Make your own free website on Tripod.com

Termoablazione

 

Informazioni Generali

 

Il trapianto di fegato
La prima Fase
Primi tentativi
Dal 1° trapianto

Tecnica

Le soluzioni

Oggi

Centri Trapianto

 

Termoablazioni

Ecografia

Links

Forum

Scrivimi !

 

 

 

La termoablazione o RITA (Radiofrequency Induced Thermal Ablation) è un trattamento locoregionale che in alcuni casi, può essere preso in considerazione per il trattamento degli Epatocarcinomi e delle metastasi epatiche.

Tale trattamento si effettua solo dopo una attenta valutazione delle caratteristiche del paziente e della sua patologia.

La termoablazione, come noto, si basa su una agitazione di ioni tale per cui, quando la temperatura supera i 50°, le proteine si denaturano, dando luogo ad una azione citodistruttiva diretta.

Operativamente l’intervento somiglia ad una biopsia epatica effettuata con un ago speciale; questo, collegato ad un’apparecchiatura apposita, provoca la necrosi dell’area vicino alla sua punta.

Si effettua in anestesia generale, ma più spesso con una semplice sedazione. 

Necessita di un breve ricovero.  

Se il trattamento non è possibile per via percutanea, può essere effettuato in laparoscopia, con l'ausilio di una sonda ecografica speciale. In questo caso l'anestesia generale è d'obbligo.

Maggi

Click Here!

Il trapianto di fegato / Ecografia / Links/ Milano/ Forum